Pagamenti digitali

Pubblicato il 25 giugno 2021 • Comune , Economia

Semplice, sicuro, online.

Il pagamento digitale migliora la modalità di pagamento nei confronti della Pubblica Amministrazione.
Non una rivoluzione, ma un cambiamento alla portata di tutti.

Per il Comune di Spinea il sito https://mypay.regione.veneto.it/ diventa quindi il punto di contatto per i pagamenti da effettuare.

I pagamenti digitali sono gestiti da diversi «Prestatori di Servizi di Pagamento» (PSP), come agenzie di banca, home banking, sportelli ATM, punti vendita SISAL Lottomatica, uffici postali, tabaccai. Il pagamento può quindi essere effettuato utilizzando carte di credito, carte prepagate o tramite proprio conto corrente.

In base al Psp prescelto possono essere addebitate spese o commissioni.

Con i pagamenti digitali, quindi, si possono effettuare i versamenti comodamente da casa scegliendo una delle modalità di pagamento digitale, oppure – presentandosi con l’avviso di pagamento – completare il tutto in un punto fisico abilitato. Si può pagare online senza registrazione, completando pochi rapidi passaggi.

Perché pagare online: il patto con il cittadino

Il pagamento online può richiedere, le prime volte, un piccolo sforzo di adattamento al cambiamento di abitudini, soprattutto per la fascia di popolazione meno abituata alle modalità digitali. Ma i vantaggi sono molteplici, e duraturi nel tempo. Il pagamento digitale, in fondo, è un patto con il cittadino, che acquisisce (dove già non lo abbia fatto), un nuovo modo di pagare, ottenendone i vantaggi.

Quali?

La comodità del pagamento, che si può fare da qualsiasi luogo e a qualsiasi ora. La sicurezza sanitaria e informatica: pagare online permette di evitare luoghi potenzialmente affollati ed è sicuro dal punto di vista digitale.

Non solo: si ha un punto di contatto per ogni tipo di pagamento – ovvero si semplifica la gestione dei versamenti – potendone tenere facilmente contabilità e tracciabilità.