Carta d’identità cartacea: casi eccezionali

Ultima modifica 8 giugno 2020

La carta d’identità viene rilasciata nel formato cartaceo nei seguenti casi:

  • Cittadini italiani iscritti all’A.I.R.E. (Anagrafe Italiani Residenti all’Estero);
  • Cittadini non deambulanti o con gravi patologie documentate;
  • Cittadini residenti a Spinea nei casi di motivata e documentata urgenza:
  • Viaggio imminente
  • Motivi di salute (visite di invalidità, ricovero ospedaliero, ecc...)
  • Partecipazione ad esami, concorsi, gare pubbliche
  • Motivi elettorali

In questi casi dovranno essere esibite due fotografie uguali conformi agli standard ICAO e corrispondenti all’aspetto (oltre alla documentazione indicata nei paragrafi precedenti).