Carta di identità elettronica

Ultima modifica 10 agosto 2021

La carta di identità può essere rinnovata a decorrere dal centottantesimo giorno precedente la scadenza. Le carte di identità rilasciate su supporto cartaceo e le carte di identità elettroniche rilasciate in conformità al decreto del Ministro dell’interno 8 novembre 2007, recante “regole tecniche della Carta d’identità elettronica”, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 261 del 9 novembre 2007, possono essere rinnovate, ancorché in corso di validità, prima del centottantesimo giorno precedente la scadenza.
La carta d’identità può essere anche rinnovata se il precedente documento è scaduto, smarrito, rubato o deteriorato; non deve invece essere richiesta a seguito di cambio indirizzo o residenza.

In data 29.04.2021 il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto Legge cd. proroghe “Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi”, con cui è stata prorogata la validità delle carte di identità con scadenza successiva al 31.01.2020 fino al 30 settembre 2021.

La validità ai fini dell’espatrio della carta di identità resta invece limitata alla data di scadenza riportata nel documento.

Il costo della Carta d’identità elettronica è di euro 22,00 da pagare preferibilmente con bancomat-POS (di cui euro 16,79 corrispettivo per spese di emissione sostenute dal Ministero dell’Interno e euro 5,21 di diritti fissi e di segreteria comunali).

Il documento viene spedito dal Poligrafico dello Stato all’indirizzo indicato dall’interessato entro sei giorni lavorativi dalla richiesta.

Attualmente la carta d’identità elettronica non può essere rilasciata ai cittadini non residenti a Spinea o italiani iscritti all’Anagrafe degli italiani Residenti all’Estero (AIRE) per i quali può essere emesso esclusivamente il formato cartaceo.

Modalità di richiesta:

La carta d’identità elettronica può essere richiesta presso l'Ufficio relazioni con il Pubblico, previo appuntamento, da fissare di persona, nei giorni e negli orari di apertura dello Sportello oppure telefonicamente al numero verde 800.001.822, attivo tutti i giorni dalle ore 8.30 alle 12,30, martedì e giovedì anche dalle ore 15.00 alle 17.00.

La richiesta urgente di carta di identità elettronica può essere effettuata nei seguenti casi:
- carta d'identità scaduta prima del 31 gennaio 2020;
- cittadino sprovvisto di alcun documento;
- tutti i documenti smarriti o rubati (esibendo denuncia di furto o di smarrimento) e
dichiarazione di non possedere altri documenti di riconoscimento;
- il cittadino che deve espatriare (SOLO in caso di viaggio all'estero con partenza inferiore ai 10 gg lavorativi dal giorno della richiesta può essere rilasciata la carta d'identità cartacea in luogo di quella elettronica).

Per ottenere un appuntamento urgente, in base alle casistiche sopraindicate, è necessario contattare l'Ufficio relazioni con il pubblico e compilare il MODULO DI RICHIESTA URGENTE RILASCIO CARTE D'IDENTITA', allegando copia di un documento di identità/riconoscimento se posseduto. Il modulo dovrà essere trasmesso alla seguente mail protocollo@comune.spinea.ve.it.

 

 

modello richiesta CIE URGENTI agg
Allegato formato pdf
Scarica